Immaginate la fiamma di una candela. Alla fine che cos’è che mantiene viva la fiamma di una candela: è l’energia, il calore. Finchè l’energia fluisce la fiamma è viva e luminosa. Se l’energia comincia a mancare o a fluire in maniera discontinua la fiamma si indebolisce. A quel punto basta un debole alito di vento che la fiamma si spegne. Così avviene per le nostre vite: bisogna sempre mantenere le , sottili, in efficienza e in equilibrio per godere non solo di benessere ma anche di abbondanza.

Tag:

Categoria: News