pranoterapia

Mi chiamo Riccardo Bottin in arte Micael. Sono nato nel 1973 a Monselice in provincia di Padova. Fin da bambino ho sempre sperimentato sensazioni particolari, premonizioni, percezione di entità vicine, telecinesi e flash di immagini trattando con le persone. Da neonato fui protagonista di una guarigione miracolosa da una grave patologia polmonare che  i medici non seppero spiegare in alcun modo. A partire dalla mia adolescenza ho cominciato a frequentare grandi maestri di Arti esoteriche, Reiki, meditazione, radionica, radioestesia, pranoterapia ecc. per sviluppare e incanalare queste mie facoltà al servizio degli altri.

Il Maestro Luciano Muti di Milano mi trasmise l’arte dell’imposizione delle mani per riequilibrare l’energia vitale e dare benessere emozionale.

La Signora Gilda da Rimini mi ha iniziato alla telescrittura concedendomi questo dono fantastico che mi permette di comunicare con l’aldilà.

Ho in seguito imparato l’arte della divinazione attraverso i Tarocchi grazie alla grande veggente Assunta da Padova che non è più tra noi e della quale conservo un ricordo indelebile.

Spesso, nei momenti di bisogno, sono stato aiutato da vincite in denaro di cui però non sono io a decidere il dove e il quando e, altrettante volte, persone bisognose sono state aiutate da provvidenziali coincidenze messe in moto da una mia inconsapevole intercessione. Ho in seguito scoperto che, questa mia facoltà, si esprime più efficacemente e in modo più consapevole attraverso l’interpretazione dei sogni per il gioco del lotto.

Con la pratica costante ho sviluppato un legame profondo ed estremamente intenso con il mio Spirito Guida al quale mi affido nella maggior parte delle mie tecniche. Comunico con Lui attraverso un linguaggio sconosciuto e misterioso e molte volte cado in una sorta di trance durante la quale ho una percezione straordinariamente chiara di eventi e situazioni che si rivelano esatte o si verificano con precisione nel futuro.